VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow ZOOM arrow Alimentare il dialogo. Ponti culinari tra culture
Alimentare il dialogo. Ponti culinari tra culture
di Redazioneweb2   

cib-arti.jpg

 

Si chiama Cib-Arti, arte e alimentazione tra Europa e America Latina il nuovo progetto che, partendo dal gemellaggio tra il VideoConcorso Francesco Pasinetti e il Food Festival di Huatulco in Messico, intende mettere in comunicazione tra loro diverse forme artistiche attraverso il cibo per favorire la conoscenza tra differenti etnie e paesi. Giovedì 30 gennaio, presso l’aula Magna del Liceo Artistico Guggenheim, Anna Ponti, Presidente del VideoConcorso Pasinetti e Leopoldo Soto, Direttore del FoodFestival di Huatulco, racconteranno il gemellaggio tra le due rassegne, con l'intervento di Daniel Tiozzo di Slow Food e, a fine giornata, una cena messicana con ingresso libero su prenotazione. Sono in programma diversi interventi con protagonista la città di Venezia, con la particolarità dei suoi orti nascosti e l'attività di associazioni e istituzioni che ruotando attorno al tema dell’alimentazione offrono un servizio alla cittadinanza.


Per tutto il 2014 l’iniziativa propone mostre d’arte, certamina poetici, installazioni e incontri di approfondimento sul tema dell’alimentazione. Poesia, design, architettura e cinema: ogni forma artistica è orientata a una vera e propria “ricerca del gusto”, intesa come espressione di identità sociale e volontà di allargare lo sguardo per comprendere meglio le altre culture.

31.jpg

 

Il progetto è stato presentato presso l’Aula Magna del Liceo Artistico Guggenheim alla presenza del console del Messico Marisela Morales e di Carla Rey, Assessore alle attività produttive del Comune di Venezia.

 

Il 25 gennaio, nella stessa location, è stata inaugurata la mostra L’arte nel piatto, esposizione di dipinti, installazioni e fotografie in cui è protagonista il cibo, aperta fino all'8 febbraio con orari 10.00 - 13.00 e 15.00 - 18.00.

 

Nei prossimi mesi sono previsti incontri e azioni teatrali sul cibo in età medievale, nel poema dantesco, nell’opera goldoniana. In tutte le scuole della città verrà lanciato un certamen poetico e durante il Carnevale Internazionale dei ragazzi allestito dalla Biennale di Venezia il Liceo Guggenheim svilupperà in forma artistica il tema di quest’anno, La casina dei biscotti


A maggio ecco il Festival Pasinetti, con una giornata dedicata al tema del cibo, oltre alla mostra d’arte Blitz, un’esposizione di opere legate all’alimentazione e realizzate da allievi ed ex allievi del Liceo Guggenheim. Cib-Arti ha come promotori il Liceo Artistico Guggenheim, il VideoConcorso Francesco Pasinetti e l’Associazione Itaca, per la cultura della legalità e della responsabilità. L’iniziativa è la prosecuzione del progetto Il Sole dentro voluto dal regista Paolo Bianchini, che lo scorso anno ha portato a Bruxelles una delegazione di associazioni e scuole d’Italia, per proporre al Parlamento Europeo di farsi carico dei diritti di coloro che vivono in Paesi in difficoltà.

Cib-Arti, arte e alimentazione tra Europa e America Latina
Info Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo