VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow ZOOM arrow Sulle rotte della Serenissima. VeRo Tour: da Venezia al Sol Levante per il turismo ecosostenibile
Sulle rotte della Serenissima. VeRo Tour: da Venezia al Sol Levante per il turismo ecosostenibile
di Redazioneweb   

arina800x600.jpgÈ salpato questa mattina, dal Circolo Compagnia della Vela di San Marco, il l 12 metri "Arina", guidado dallo skipper Enrico Brozzola, che per il progetto VeRo Tour , da oggi al 5 agosto, percorrerà la tratta che va da Venezia a La Canea (Grecia), passando per Pola, Zara, Lesina/Hvar, Curzola Trani/Brindisi, Corfù, Patrasso. In una seconda fase, invece, saranno realizzati anche gli eventi nei porti di Bodrum e Istanbul, grazie ai partner turchi.

Lo spirito del progetto è quello di promuovere un turismo slow ecosostenibile, responsabile e di eccellenza inteso nella salvaguardia e valorizzazione del contesto culturale e ambientale delle realtà locali nelle attività di fruizione turistica, con una particolare attenzione al patrimonio tangibile e intangibile che costituisce un imprescindibile e irrinunciabile valore dell’eredità culturale per la società, nello spirito della Convenzione quadro di Faro del Consiglio d’Europa.

Il progetto VeRo Tour "Enhancing a European shared multicultural sustainable tourism", nell'ambito del Programma della Commissione Europea “Innovazione e Imprenditorialità (2007-2013)”, cofinanziata dall'Unione Europea, punta a sviluppare e implementare i percorsi turistico-culturali basati sul sistema di rotte, insediamenti, fortificazioni e, in generale, sull'immenso patrimonio lasciato dalla Repubblica di Venezia nel Mediterraneo, e in particolare nell'Adriatico, a partire soprattutto dal XIV secolo.

Per Marco Polo System e la Regione Veneto, Verotour rappresenta una preziosa occasione di promozione per un turismo sostenibile che seguendo "La Serenissima" nell'Adriatico, nello Jonio, nell'Egeo, nel Mediterraneo nel suo complesso, dia vita ad una rete culturale euro-mediterranea fondata sulla ricostruzione dei percorsi storico-culturali del passato. Percorsi non solo marittimi ma anche delle carovane dei mercanti grazie al contributo dell'importante partner UNWTO-Organizzazione mondiale del Turismo che da anni propone la valorizzazione e promozione della storica "via della seta" molto nota ai veneziani per l'opera di Marco Polo.

 

 «VeRo Tour – Venetian Routes»

fino al 5 agosto

info www.marcopolosystem.it