VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow ZOOM arrow [NATALE 2014] Ogni ‘maledetto’ Natale. Il Lago dei Cigni e Lo Schiaccianoci da non perdere
[NATALE 2014] Ogni ‘maledetto’ Natale. Il Lago dei Cigni e Lo Schiaccianoci da non perdere
di Mariachiara Marzari   

schiaccianoci_ivanov.jpgOrmai obbligati a catalogare tutto con un “like”, approfittiamo di questo spazio per indagare le preferenze degli appassionati di balletto, che, immancabilmente, con l’avvicinarsi del Natale ricercano affannosamente le date e i teatri per non perdere gli spettacoli de Il Lago dei Cigni e de Lo Schiaccianoci.

 

Non c’è Natale, infatti, senza la magia di questi balletti che anche quest’anno non mancano nelle programmazione dei teatri di Venezia (Goldoni), Mestre (Toniolo e Corso) e Padova (Geox). Il Lago dei Cigni continua a mantenere intatto il suo fascino per l'atmosfera lunare che accompagna l’apparizione di Odette, per il doppio ruolo di Odette-Odile, cigno bianco e cigno nero, per l’eterna lotta fra il Bene e il Male, per l’alternarsi di danze malinconiche e danze brillanti.

 

Lo Schiaccianoci è uno dei capolavori del balletto russo dell’Ottocento, dall’atmosfera natalizia per eccellenza. Ispirato alla fiaba di Hoffman, il balletto offre atmosfere da sogno sia per i costumi, sia per le sonorità, che per le coreografie, con vivaci balli di bimbi, deliziose bambole meccaniche, topi e soldati che lottano per i giocattoli e, naturalmente, per il lieto fine. Romantici o eterni bambini? Semplicemente, Natale!